Seleziona una pagina

UNA BAMBINA CHE CRESCE

Dic 3, 2020 | 1 commento

Presentiamo il caso di una bambina che è giunta alla nostra osservazione per una crescita staturo-ponderale patologica correlata, secondo il pediatra di famiglia, al basso peso per l’età gestazionale (SGA) ed al ritardo di crescita intrauterino (IUGR). La valutazione clinico-auxologica e gli esami ematochimici eseguiti hanno tuttavia evidenziato una eziopatogenesi più complessa alla base del ritardo di crescita, il basso peso per l’età gestazionale ed il ritardo di crescita intrauterino rappresentavano soltanto uno dei fattori causali . La cronologia degli eventi e la sequenza dei risultati degli esami diagnostici, conferiscono al caso clinico un aspetto peculiare e, crediamo, anche interessante dal punto di vista didattico. La terapia, o meglio le terapie instaurate hanno portato ad un soddisfacente risultato in termini di outcome auxologico

1 commento

  1. Caso clinico molto interessante e molto istruttivo. La presentazione è ineccepibile con dati espressi anche in SDS e inserimento degli intervalli di riferimento dei vari parametri ormonali; esami eseguiti strettamente necessari e non ridondanti. Si tratta di un’ottima presentazione che dovrebbe essere presa a modello per l’inserimento dei casi.

Invia un commento